stampa fotografica fine art


Per rendere le tue fotografie davvero uniche e preziose affidati alla ricchezza e alla qualità della stampa fine art.
Emozioni, atmosfere, dettagli: in bianco e nero e a colori, da pellicola e digitale.

cos'è?
In fotografia, con il termine fine art si descrive una lavorazione atta a produrre un manufatto che sia sintesi e sinergia di tecnica e qualità, capace di rispondere  agli standard del mercato dell'arte in fatto di qualità e permanenza.
Riuscire a ottenere una stampa fine art non dipende solo dall'uso di carte pregiate o stampanti di ultima generazione,
ma da un intero processo che va dallo scatto alla post-produzione.

perché sceglierla?
La rivoluzione digitale del mezzo fotografico ha mutato profondamente i criteri di accessibilità, diffusione, gestione
ed estetica della fotografia.
In fatto di fruizione, se attualmente sia possibile limitarsi a visualizzare immagini digitali su pc e televisori, tuttavia
ancora oggi la fotografia può esprimere la complessità che la contraddistingue solo una volta stampata.
L’immagine fotografica è legata inscindibilmente al supporto cartaceo su cui viene impressa, agli inchiostri, alla qualità
di stampa, che insieme ne determinano resa e durata nel tempo. Le stampe da pellicola, oggi sempre più rare, e digitali possono essere realizzate anche secondo il processo fine art, che sa conferire la massima consistenza e verità corporea
al fotogramma come all'impulso elettronico.
Con la stampa fine art l'idea si trasforma in manufatto, il manufatto si fa arte.
Inarrivabile per gli elevati standard qualitativi garantiti, la stampa fine art è inoltre preziosa anche per il suo ridotto
impatto ambientale, grazie alle quantità minime dei prodotti chimici richiesti.

garanzia di qualità
Ogni stampa fine art realizzata per studioblu da Beatrice Pavasini è certificata e contraddistinta da timbro a secco Digigraphie®, recante il nome dell’artista.

Home stampa fotografica fine art